Gorizia, 5-7 Maggio 2010

Hic sunt leones. La Cartografia, strumento di rappresentazione della divisione, dell‘unione e della differenziazione dei territori

Il tema proposto per il Convegno annuale è certamente singolare per il contesto scientifico della cartografia ma di sicuro stimolante perché in grado di coinvolgere una pluralità di soggetti e attività, da quelle scientifiche e culturali, a quelle della pianificazione e gestione delle risorse, da quelle amministrative a quelle della politica e della geopolitica.
Si tratta di un tema oltre modo di attualità per l’attenzione internazionale conseguente alle celebrazioni del ventennale dell’abbattimento del “Muro” di Berlino, sia di interesse per la città ospite del convegno, Gorizia, anch’essa lungamente separata dalla sua “cugina” slovena Nova Gorica da una linea di confine e che oggi, nonostante le differenze culturali ed economiche accumulate nel tempo, mira ad un nuovo e concreto processo di integrazione che, soprattutto in prospettiva europea, passa anche attraverso la cartografia …

Programma del Convegno